Cosa significa DAVVERO fare efficientamento energetico

Home - Blog - Cosa significa DAVVERO fare efficientamento energetico
Il 19 aprile, a Novara ho partecipato a un interessante incontro tra professionisti dedicato al tema dell’efficientamento energetico. Avevo accennato qualcosa in un post precedente.
Con grande piacere posso dirvi che c’è grande fervore tra le aziende, che investono tante energie mentali ed economiche per affrontare il tema dell’efficentamento energetico.

Il vero terreno di confronto

Sono stati presentati tanti i casi di studio davvero interessanti, dove studi antisismici si intrecciamo con prodotti innovativi ed ecologici per trasformare un patrimonio edilizio esistente (il vero terreno di confronto per tutti noi) in abitazioni in classe energetica A. 

Un esempio molto significativo

Tra i tanti esempi, uno mi ha colpito in maniera particolare: in una scuola del nord est si è partiti da un intervento strutturale sull’edificio e, utilizzando apposite pannellature innovative, non solo lo stabile è stato messo in sicurezza, ma  contemporaneamente è stato realizzato un cappotto che ha permesso di ridurre quasi del 70% i costi del riscaldamento.
La cosa che più ho apprezzato è stato sapere che il clima perfetto all’interno della scuola ha ridotto del 50% in un anno i casi di malattia tra i bambini che frequentavano la scuola.

Il vero significato dell’efficientamento energetico

Condivido la visione del relatore, Arch. Andrea Boz: fare vero efficientamento energetico significa creare condizioni per il benessere delle persone, che sono e devono rimanere al centro di tutto.

Avete domande o commenti sul tema? Avete esperienze da condividere?
Mi piacerebbe confrontarci sui temi della sostenibilità; dallo scambio di pensieri, informazioni, dubbi ed esperienze possono nascere nuovi argomenti da approfondire.

Leave A Comment